Giacimiento archeologico de la Casa del Obispo

Categoría: 
Giacimenti archeologici
Zona: 
Plaza Catedral
Yacimiento arqueológico de la Casa del Obispo

Il sito archeologico della Casa del Obispo si trova in pieno centro storico della città, tra l'antica cattedrale e la cattedrale nuova, e permette di verificare l'evoluzione della città dall'VIII secolo a.C. fino al XVIII secolo d.C. I resti archeologici più antichi, appartengono a un piccolo edificio fenicio arcaico dell'VIII secolo a.C. La seguente struttura è un monumento funerario dell'epoca fenicia del VI secolo a.C. che insieme ai suoi annessi, scavati nella roccia, forma uno dei complessi funerari più importanti della penisola Iberica. La sacralità della zona culmina nell'epoca Bárcida, con una prima monumentalizzazione dello spazio. Durante l'epoca romana repubblicana, agli edifici cartaginesi è annesso un nuovo complesso, con una trasformazione del rituale che interagisce con l'acqua, fatto che fino a questo momento non era ancora stato documentato. L'importanza di questo spazio culturale culmina nell'epoca antica, con la ristrutturazione dello spazio, dotandolo di grande monumentalità, in cui sono messi in rilievo i resti di un tempio romano, appartenente a una serie di tre dedicati ad Apollo, Esculapio e Hygia (Asklepieion).

Horario: 

Da lunedì a domenica dalle ore 10:00 alle 18:00.
Estate dalle ore 10:00 alle 20:00
Ultimo ingresso mezz'ora prima della chiusura
Chiusura i festivi dall'1 al 6 gennaio e il 25 dicembre

Tarifas: 

Ingresso 5€ - Gruppi (+20), bambini, studenti e maggiori di 65 anni 4 €

Dirección: 
Plza. Fray Félix, 5 (Acceso no adaptado)
Teléfono: 
+34 956 264 734
Correo electrónico: 
Perfil de Facebook: 
https://es-es.facebook.com/visitcadiz
Perfil de Twitter: 
https://twitter.com/VisitCadiz
Formas de pago: 

Location

Javascript is required to view this map.