Iglesia de la Palma

Categoría: 
Edifici Religiosi
Zona: 
Barrio la Viña
Iglesia de la Palma

Le origini di questa chiesa sono legate all'ordine dei cappuccini, in particolare ai rosari pubblici, promossi da Fray Pablo di Cadice alla fine del XVII secolo, dai quali nacquero diverse compagnie, fra le quali quella della Virgen de la Palma, considerata la più antica.
A quest'immagine, è tradizionalmente attribuito il miracolo di fermare le acque mentre avanzavano verso la chiesa, durante il tragico maremoto del 1º novembre 1755, un evento che viene commemorato nel retablo pubblico.
L'edificio è in stile barocco, risale alla metà del XVIII secolo e presenta una pianta circolare. La facciata è incorniciata dalla calle de la Palma e presenta un frontespizio rettangolare, ed è fiancheggiata da lesene toscane. A sinistra si erge la torre, a pianta quadrata, decorata da lesene e sormontata da un capitello ricoperto di piastrelle sivigliane settecentesche.
Il retablo interno è un’opera neoclassica, realizzato nel 1855, in cui sono utilizzati elementi di una struttura precedente in stile rococò. Accoglie una piccola immagine della Virgen de la Palma, scultura policroma della fine del XVII secolo.
Sull'ingresso della cappella si trova una piccola acquasantiera, di alabastro, con un rilievo che rappresenta il calvario, di scuola italiana del XVII secolo.

 

Horario: 

Misa: lunes a domingo a las 19.30h.

Dirección: 
Calle San Nicolás - Calle Virgen de la Palma
Teléfono: 
+34 856 174 949
Perfil de Facebook: 
www.facebook.com/ArchicofradiaDeNtraSraDeLaPalmaCadiz

Location