Iglesia de la Pastora

Categoría: 
Edifici Religiosi
Zona: 
Barrio la Viña
Iglesia de la Pastora

Questa cappella è stata costruita per accogliere la Confraternita della Divina Pastora. Nel 1736 furono iniziati i lavori del tempio così come appare ancora oggi e che furono completati nel 1762.
La chiesa ha una pianta a croce greca, coperta da volte a semi-botte sui bracci e cupola su pennacchi nella crociera.
La facciata è articolata da lesene incassate di ordine corinzio situata al centro del frontespizio, sulla quale appare l'immagine in marmo della Divina Pastora. Il campanile, angolare sull'angolo a sinistra, è articolato da colonne toscane.  La cupola è ricoperta da piastrelle in ceramica smaltata in diversi colori.
Il retablo interno, datato 1753, occupa l'intera area del presbiterio e le sue grandi proporzioni contrastano con lo spazio ridotto della cappella, creando un effetto tipico del barocco. Si compone di tre fasce e tutta la superficie è riccamente decorata. Sulla fascia centrale spicca una piccola cappella con l'immagine della Divina Pastora del 1730 e attribuita a José Montes de Oca.

Horario: 

Lunes a viernes: 18:30 - 20:30h
Sábados: 17:30 - 21:00h
Domingos: 08:30 - 13:00 y 19:00 - 21:00 h

Servicios: 
Non accetta animali
Dirección: 
Calle Sagasta, nº 92
Teléfono: 
+34 956 211 963

Location